Monitoraggi

Pubblichiamo in allegato il cruscotto di monitoraggio della spesa del Piano di Attuazione Regionale Garanzia Giovani - Fase I, con i dati aggiornati al 21 maggio 2018.

Il cruscotto riporta:

  • i dati di avanzamento finanziario dell’iniziativa nel suo complesso (slide 1) e per le singole misure (slide 2), dalla trasmissione delle richieste di liquidazione da parte degli operatori, al pagamento da parte della Ragioneria Generale dello Stato, alla successiva rendicontazione della spesa ad ANPAL;
  • i livelli di prenotazione e rendicontazione rispetto al totale delle risorse disponibili per le singole misure (slide 3).

Si ricorda agli operatori di procedere tempestivamente alla rendicontazione dei servizi erogati e soprattutto alla trasmissione delle relative domande di liquidazione, in modo tale da consentire il raggiungimento dei target previsti a livello nazionale e garantire il completo utilizzo della dotazione finanziaria. Si richiede, altresì, di sollecitare le imprese nella presentazione della rendicontazione delle indennità di tirocinio, tenendo conto del termine di 60 giorni dalla conclusione dello stesso.

Si ricorda inoltre che, a partire dal 29 aprile, non è più possibile prendere in carico ulteriori destinatari nell’ambito degli Avvisi “flusso e stock” - Fase I, per esaurimento delle relative fonti di finanziamento; in attesa dell'avvio della Fase II di Garanzia Giovani, i giovani disoccupati residenti o domiciliati in Lombardia dai 15 ai 29 anni potranno accedere direttamente a Dote Unica Lavoro.

Cruscotto Garanzia Giovani al 21 maggio 2018

Documento PDF - 323 KB

24/05/2018