Garanzia Giovani - Chiarimenti procedura comunicazione attivazione tirocini

A seguito della chiusura della prima fase di attuazione di Garanzia Giovani in Lombardia il 28 aprile 2017, si conferma la possibilità di attivare tirocini per le doti assegnate fino a tale data.

Con la presente nota si intende innanzitutto integrare le previsioni riportate negli Avvisi e nel Manuale per l’attuazione di Garanzia Giovani in Lombardia, in cui si prevede che l’operatore comunichi a Regione Lombardia l’attivazione del tirocinio entro i termini previsti, compilando direttamente a sistema la sezione appositamente dedicata (Modulo attivazione del risultato).

Nello specifico, per i tirocini avviati a partire dalla data di pubblicazione del presente chiarimento, si richiede all’operatore di acquisire dall’azienda ospitante un’apposita comunicazione di avvio del tirocinio, sottoscritta con firma digitale (CRS) dal legale rappresentante o da altro soggetto autorizzato. Si allega apposito format da utilizzare. Successivamente, l’operatore procederà a caricare tale documento a sistema per la trasmissione a Regione Lombardia. Seguiranno ulteriori indicazioni rispetto alla procedura da seguire per il caricamento del documento.

Con la presente nota si intende infine fornire chiarimenti con riferimento alla tenuta della documentazione relativa ai tirocini attivati da parte delle imprese. Si ricorda alle imprese che per tracciare correttamente l’attività svolta dal giovane in tirocinio è necessario un sistema di rilevazione delle presenze del tirocinante, riportante dati aggiornati rispetto allo stato di avanzamento del tirocinio e in grado di tracciare eventuali periodi di malattia, permessi e altre assenze. Nell’ambito delle verifiche in loco in itinere sui tirocini attivati nell’ambito dell’iniziativa, che saranno a breve avviate da Regione Lombardia, l’impresa che ospita il tirocinio dovrà garantire la diponibilità della documentazione attinente la rilevazione delle presenze del tirocinante ed eventuali periodi di malattia, permessi e altre assenze autorizzate.

08/02/2018