Cosa è Garanzia Giovani

Garanzia Giovani (Youth Guarantee) è il Piano Europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile.

Nasce nel maggio 2014 ed è il primo intervento di politiche attive strutturato rivolto ai ragazzi che non studiano e non lavorano: i NEET (Not engaged in Education, Employment or Training) a cui è data la possibilità di migliorare le loro opportunità di inserimento nel mercato del lavoro.

L’Italia ha realizzato la Youth Guarantee attraverso il Programma Operativo Nazionale “Iniziativa Occupazione Giovani” (PON IOG) e ampliato la platea a tutti i ragazzi dai 15 ai 29 anni, non impegnati in un’attività lavorativa, né inseriti in un percorso scolastico o formativo.

Garanzia Giovani in Lombardia è rivolto ai giovani di questa fascia d’età e offre opportunità di orientamento, formazione e inserimento al lavoro attraverso percorsi personalizzati in funzione di bisogni individuali.

Il 28 aprile 2017 la Fase I del Programma Garanzia Giovani è giunta a conclusione, a seguito dell’esaurimento delle relative fonti di finanziamento.

L’Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro (ANPAL), con Decreto Direttoriale n. 22 del 17/01/2018, ha approvato l’assegnazione alle Regioni delle risorse economiche per l’avvio della Fase II. La dotazione finanziaria assegnata a Regione Lombardia ammonta a 77 Milioni. Pertanto, allo stato attuale è in corso l’iter tecnico di riprogrammazione delle misure, che consentirà la ripresa delle attività mediante la pubblicazione dei nuovi Avvisi attuativi.

In questo periodo transitorio Regione Lombardia offre la possibilità ai giovani dai 15 ai 29 anni di accedere a Dote Unica Lavoro per attivare un percorso personalizzato di accompagnamento al lavoro.

31/01/2018